Il CER Umbria non ritiene più appropriato autorizzare l’uso del Plasma da Convalescenti (incluso l’uso compassionevole) se non nell’ambio di studi clinici sperimentali controllati il cui iter autorizzativo dovrà seguire le regole previste dalla normativa vigente o fino alla disponibilità di “robuste” evidenze sulla efficacia da Plasma da Convalescenti in popolazioni selezionate.

 

http://www.ceasumbria.it/doc_folder/documento%20CER%20Umbria%20plasma%20iperummune%20per%20Uso%20compassionevole.pdf

 

CER UMBRIA

Tel. 075 5170199, dal lunedì al giovedì, orario 10-12.

presso Regione Umbria

Palazzo Broletto

3 ° piano

Via Mario Angeloni, 61

06124 Perugia

P.IVA 02794360541

segreteria@pec.ceasumbria.it

 

Orario di apertura:
La Segreteria Scientifico-Amministrativa del Comitato Etico è aperta dal lunedì al giovedì, orario 10-12

 

Referenti:
Dr.ssa Cristina Pedini, Dr.ssa Antonella Riginelli – Amministrazione

Dr. Francesco Montilli – Contabilità

 

Ricevimento documentazione:
I documenti relativi ai protocolli (1 COPIA CARTACEA + 1 CD) devono essere inviati dagli sperimentatori e/o dai promotori per posta.

La scadenza per il ricevimento della documentazione è fissata per il 10° giorno antecedente la data della seduta.

 

Prossime sedute del Comitato Etico:

- Mercoledì 5 MAGGIO 2021, ricezione documenti entro venerdì 23 aprile
- Martedì 25 maggio 2021
, ricezione documenti entro giovedì 13 maggio
- Mercoledì 30 giugno 2021
, ricezione documenti entro venerdì 18 giugno
- Mercoledì 28 luglio 2021
, ricezione documenti entro venerdì 16 luglio
- Mercoledì 29 settembre 2021
, ricezione documenti entro venerdì 17 settembre
- Mercoledì 27 ottobre 2021
, ricezione documenti entro venerdì 15 ottobre
- Mercoledì 24 novembre 2021
, ricezione documenti entro venerdì 12 novembre

 

Comunicazione dei pareri:

I pareri del CER Umbria non vengono comunicati telefonicamente.

A seguito di richiesta scritta la Segreteria può anticipare via fax i suddetti pareri solo dopo l’ufficializzazione degli stessi da parte del Segretario Generale.

                                     

Oneri di funzionamento del Comitato Etico:

-          Euro 2.502,00 per l’istruttoria e l’esame di studi sperimentali;

 

-          Euro 2.002,00 per l’istruttoria e l’esame di studi osservazionali;

 

-          Euro 3.502,00 per l’istruttoria e l’esame di studi sperimentali per cui è richiesto il rilascio del parere unico;

 

-          Euro 502,00 per l’istruttoria e l’esame di emendamenti sostanziali

 

Il CER Umbria richiede un onere a studio/emendamento indipendentemente dal numero degli sperimentatori coinvolti.

In caso di ritiro di uno studio o di un emendamento sostanziale, la relativa quota di oneri verrà restituita/non richiesta solo nel caso in cui il ritiro avviene nell’immediatezza della presentazione, ovvero prima dell’istruttoria da parte della segreteria. In caso contrario, gli oneri di spettanza del CER Umbria saranno comunque dovuti.

SI RICORDA CHE IL VERSAMENTO DEGLI ONERI VA EFFETTUATO PRECEDENTEMENTE O ALMENO CONTESTUALMENTE ALL’INVIO DELLO STUDIO/EMENDAMENTO.

 

 

Gli importi da versare al Comitato Etico non sono assoggettabili ad IVA ai sensi degli Art. 3 e 4 del DPR n. 633 del 26/10/72 e successive modificazioni ed integrazioni. Il versamento va effettuato, tramite bonifico bancario, sul seguente conto corrente:

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

presso il Tesoriere UNICREDIT Spa Agenzia Perugia Silvestrini

IBAN: IT82Y0200803029000029439599

Codice bic: UNCRITM1J09

 

https://www.ospedale.perugia.it/pagine/iban-e-pagamenti-informatici

 

Per l’emissione della fattura/ricevuta è richiesto di specificare:

-           la causale del versamento: Oneri di funzionamento del Comitato Etico

-           il codice dello/degli studio/i per cui si versa l’importo;

-           la denominazione della ditta comprensiva di indirizzo completo, telefono e fax;

 

Farmacovigilanza:

La ricezione degli Eventi Avversi avviene tramite posta o per mezzo della seguente email: susar@ceasumbria.it

 

Autorizzazione Amministrativa e stipula del contratto:

Per l’autorizzazione amministrativa e la stipula del contratto è necessario procedere attraverso le Direzioni Sanitarie e/o Amministrative delle Aziende Sanitarie nelle quali si intende svolgere lo studio.

 

Altre informazioni:

Per tutti gli altri dettagli relativi agli aspetti generali di funzionamento del CER Umbria e della relativa Segreteria e per le modalità di presentazione delle domande relative a nuovi studi e/o emendamenti fare riferimento alle Procedure Autorizzative che si trovano alla pagina “Procedure”